Inizio News GRANDEZZE FISICHE Info

Grandezze - Unità di misura - Notazione - Elenco 1 - Elenco 2 - Costanti fisiche

★ ★ ☆

<<< Precedente   -   Successivo >>>

In queste ultime pagine sono elencate le grandezze fisiche (fondamentali e derivate) più frequentemente studiate alle scuole superiori. La suddivisione è per argomento:

Indicazioni


Nelle tabelle seguenti, le grandezze fondamentali sono scritte in questo modo; su uno sfondo più scuro sono descritte le grandezze principali (fondamentali e derivate), al contrario su uno sfondo più chiaro sono descritte le sotto-grandezze o i casi particolari collegati alle grandezze principali.

Inoltre, di ogni grandezza è indicato:

  • il simbolo con cui comunemente è identificata nelle formule; attenzione: nelle tabelle seguenti si è cercato di utilizzare, per quanto possibile, una lettera diversa per ogni grandezza fisica in modo da non generare confusione, è possibile quindi che alcune grandezze siano identificate con simboli diversi da quelli a cui si è abituati;
  • una definizione operativa o una relazione importante in cui essa compare;
  • se si tratta di una grandezza scalare (numerica) o vettoriale (caratterizata anche da direzione e verso);
  • l'unità di misura: per le unità di misura che hanno un nome proprio, è indicata l'equivalenza con le unità precedenti.

Ecco un elenco delle operazioni e di alcuni operatori matematici presenti nelle formule in queste pagine:

·prodotto scalare
/quoziente, rapporto
×prodotto vettoriale
||valore assoluto
Δvariazione di una grandezza
dvariazione infinitesima
sommatoria
integrale

Osservazioni di tipo matematico:

  • le normali operazioni di addizione e sottrazione non sono citate, in quanto abbastanza note e semplici;
  • la moltiplicazione tra due grandezze scalari in genere non viene scritta, è sottointesa
  • l'operatore di integrazione può esser sostituito da una sommatoria (in caso coinvolga quantità finite o discrete) o da una normale moltiplicazione o con un prodotto scalare (nel caso entrambe le grandezze coinvolte siano costanti);
  • viceversa una moltiplicazione si può scrivere in forma integrale qualora una delle due grandezze sia dipendente dall'altra;
  • analogamente l'operatore di derivazione diventa una semplice divisione, se le grandezze coinvolte sono costanti;
  • viceversa un rapporto tra due grandezze dipendenti tra loro si può scrivere come derivata della granzezza dipendente rispetto a quella indipendente.

Nella sezione Download è inoltre presente una tabella in cui si confrontano le grandezze caratteristiche del campo gravitazionale con quelle del campo elettrico, evidenziando le numerose somiglianze i due argomenti.

^
Torna su

Cinematica



Grandezza Simb. Relazione Tipo u. m.
Spazio
(posizione)
s, r - Vett m
Distanza
(spostamento, lunghezza)
Δs, ℓ Δs Vett m
Area A ℓ ² Scal m2
Volume 𝒱 ℓ ³ Scal m3
Angolo θ arco / raggio Scal rad
(numero puro)
Angolo in gradi θ° θ · 180°/π Scal °
(numero puro)
Angolo solido Ω A / r² Scal sr
(numero puro)
Tempo t - Scal s
Periodo 𝒯 Δt Scal s
Velocità v s / t Vett m · s-1
Vel. media Δs / Δt Vett m · s-1
Vel. istantanea v ds / dt Vett m · s-1
Vel. tangenziale
(moto circolare)
vt ω × r Vett m · s-1
Frequenza ƒ 1 / 𝒯 Scal Hz ≡ s-1
Velocità angolare ω dθ / dt Vett rad · s-1
Velocità angolare
(moto circ. unif)
ω 2 π ƒ Vett rad · s-1
Pulsazione armonica ω 2 π ƒ Scal rad · s-1
Accelerazione a v / t Vett m · s-2
Accel. media ā Δv / Δt Vett m · s-2
Accel. istantanea a dv / dt Vett m · s-2
Accel. angolare α dω / dt Vett rad · s-2
Accel. tangenziale
(moto circolare)
at α × r Vett m · s-2
Accel. centripeta
(moto circolare)
ac ω2 r Vett m · s-2

^
Torna su

Dinamica



Grandezza Simb. Relazione Tipo u. m.
Massa m - Scal kg
Densità di massa ρm m / 𝒱 Scal kg · m-3
Volume specidico 𝒱s 𝒱 / m Scal m3 · kg-1
Quantità di moto 𝓅 m v Vett kg·m·s-1
Forza F m a Vett N ≡ kg·m·s-2
Forza peso
(sulla sup. terrestre)
FP m g Vett N
Forza elastica FE k Δs Vett N
Forza d'attrito FA μ F Vett N
Pressione p F / A Scal Pa ≡ kg·m-1·s-2
Costante di elasticità k F / Δs Scal N · m-1
Coeff. di attrito (radente) μ F / F Scal (numero puro)
Viscosità
(coeff. attr. viscoso)
μ p t Scal Pl ≡ Pa·s
Impulso F Δt Vett kg·m·s-1
Lavoro L F · Δs Scal J ≡ N·m
Potenza P L / Δt Scal W ≡ J·s-1
Energia L = ΔE Scal J
En. cinetica K ½ m · v² Scal J
En. potenziale gravitaz.
(ad altezza h)
UG m g h Scal J
En. potenziale elastica UE ½ k Δs2 Scal J
En. meccanica M K + UG + UE Scal J
Densità di energia u U / 𝒱 Scal J · m-3
Momento d'Inerzia I ∑ m ℓ2 Scal kg · m2
Momento angolare j ℓ × 𝓅 Vett kg·m2·s-1
Momento torcente (meccanico) M ℓ × F Vett J
Azione (storicam: Sforzo) 𝒮 ℰ Δt Scal J · s

^
Torna su


<<< Precedente   -   Successivo >>>


Condizioni di utilizzo Contatti Created by Stefano Caroselli Mappa