Inizio News GRANDEZZE DI MEMORIA Info

★ ☆ ☆

Ogni informazione (ossia ogni cosa che si può memorizzare) richiede una certa quantità di spazio, più in generale di risorse; il sistema di misura di questo spazio virtuale non segue la normale scala decimale, ma quella binaria (in base 2): infatti i multipli di una grandezza sono potenze di 2, come ad esempio:
8 = 23
128 = 27
1024 = 210
Ogni supporto di memorizzazione (floppy-disk, cd-rom, dvd, dischi fissi, flash-pen, ecc.) misura la sua capacità di memorizzazione mediante queste grandezze.
Ecco una panoramica sulle principali grandezze per la misura delle informazioni (o meglio, della quantità di risorse necessarie alla memorizzazione), con esempi pratici; da osservare che quando si parla di testo si intende in genere testo scritto al computer "non formattato", ossia senza alcuna specificazione di colore, dimensioni, o stile particolare (quindi come compare ogni file salvato con blocco note, avente estensione.txt).

Grandezza Sigla Descrizione
bit b Unità base di informazione, corrispondente allo stato in un circuito elettrico: chiuso o aperto; si può memorizzare una variabile booleana (Vero / Falso) o una qualunque informazione che può assumere solo due valori.
Byte B Unità secondaria di informazione, un Byte corrisponde a 8bit, lo stato della combinazione di 8 circuiti: si può memorizzare una qualunque informazione che può assumere fino a 28 = 256 valori diversi; ad esempio un qualunque carattere della tastiera.
kilo-bit kb Corrisponde a 1024 bit (o 128 Byte), circa le dimensioni necessarie per memorizzare una frase (per l'esattezza 128 lettere compresi gli spazi, senza formattazione). I vecchi modem avevano una velocità di trasmissione di 56kb al secondo.
kilo-Byte kB Un kilo-Byte equivale a 1024 Byte, le dimensione di circa mezza pagina di testo, o ad una immagine .jpeg di bassissima qualità.
Mega-bit Mb Un Mega-bit è pari a 1024 kb (o 128 kB), le dimensione un breve file audio, o di un normale documento di testo, o ad una immagine .jpeg di buona qualità. Le connessioni Wifi comuni hanno una velocità di trasmissione di circa 50 Mb al secondo, le ADSL possono arrivare a 100 Mb.
Mega-Byte MB L'unità di misura più diffusa, uguale a 1024 kB; corrisponde alle dimensione di un file mp3 di circa 1 minuto di durata, o di un documento di testo molto ricco, contenente anche immagini,o ad una immagine .jpeg di alta qualità.
Giga-Bit Gb Una grande quantità di informazione, pari a 1024 Mb (o 128 MB); corrispondente alle risorse necessarie per memorizzare un buon video di 20 minuti; utilizzata spesso per misurare le connessioni in Fibra ottica.
Giga-Byte GB Una grande quantità di informazione, corrispondente a 1024MB, ossia circa le risorse necessarie per memorizzare un film di due ore di buona qualità; al giorno d'oggi le flash pen (le chiavette USB) hanno capacità media 16 o 32GB; i dischi fissi di notebook e PC desktop hanno capacità media di 500 GB.
Tera-Byte TB Un'enorma quantità di informazione, pari a 1024 GB, corrispondente alle risorse necessarie per memorizzare circa 100 ore di film di altissima qualità; al giorno d'oggi si stanno diffondendo dischi fissi con una capacità di qualche TB.

Osservazione: notate che c'è una notevole differenza tra il Byte e il bit, in quanto il primo è otto volte l'altro; di conseguenza se un valore è espresso in Mb, si scriverà con un numero più grande di quando è espresso in MB: ad esempio 20 Mb = 2,5 MB.
La maggior parte di noi è abituata ad usare come metro di misura il MB (o il GB), in quanto è utilizzato in tutti i computer; tuttavia in molte pubblicità di prodotti informatici i valori sono espressi in Mb (o in Gb) in modo da far apparire il numero più grande, ben sapendo che molte persone ignorano questa sottile differenza.

Per fare un esempio, è come se dal fornaio ordinassimo 100 grammi di prosciutto cotto invece che un etto: la quantità è la stessa, ma per chi non sa a quanti grammi equivalga un etto può sembrare molto di più!
In alcuni casi addirittura si omette il suffisso, scrivendo semplicemente "Mega" o "Giga", ma andando a controllare ci si accorge che non si intende MB, bensì Mb, ossia otto volte più piccolo di quello che crediamo!